Cosa vedere a Porto Cervo

Cosa vedere a Porto Cervo

Porto Cervo è la perla più preziosa di tutta la Costa Smeralda.

Una delle mete più famose e gettonate del turismo in Sardegna ma, anche, in Italia.

Una bellezza naturale e paesaggistica con pochi eguali al mondo.

Situata in quello che, un tempo, veniva chiamato il territorio dei Monti di Mola al centro di una costa a picco sul mare.

Il nome deriva dall’insenatura naturale sulla quale nasce, simile appunto a un cervo.

Tuttavia, fu il principe Aga Khan a rendere questa parte d’isola un vero e proprio paradiso terrestre.

Nel cuore della Costa Smeralda, infatti, fece costruire strutture all’avanguardia. Alberghi. Ville esclusive.

Il tutto, per rendere Porto Cervo splendente come lo è oggi.

Cosa vedere a Porto Cervo: 3 tappe assolutamente da non perdere

La Piazzetta delle Chiacchiere

Il nostro tour virtuale per Porto Cervo parte dal pieno centro: vale a dire, dall’incantevole Piazzetta delle Chiacchiere.

Il cuore nevralgico della città, realizzata dall’architetto Luigi Vietti, in cui sono presenti bar, lounge bar e ristoranti.

Le stradine che partono dalla piazza ospitano numerose boutique di lusso, perfetti per chi vuole concedersi un po’ di shopping.

Sempre dalla Piazzetta, inoltre, si può raggiungere a piede Marina di Porto Cervo: luogo ideale, magari, per un aperitivo sul mare al tramonto.

La Chiesa di Stella Maris

Arrivando a Porto Cervo, vi accorgerete di una collina posta al di dietro della costa.

Ecco, proprio in quella collina vi fu costruita la Chiesa di Stella Maris.

Non solo luogo di culto, ma vero e proprio capolavoro dell’architettura, è diventata simbolo del Consorzio della Costa Smeralda.

Non a caso, farvi visita è diventato (quasi) obbligatorio.

A progettarla fu l’architetto Michele Busiri, mentre il terreno su cui sorge fu donato dal principe Karim Aga Khan.

La chiesa Stella Maris, bianca e dalle linee morbide, in perfetto stile smeraldino, è impreziosita all’interno dalle opere dell’artista Luciano Minguzzi.

Uno degli scultori più prestigiosi del panorama artistico italiano.

Sarebbe un vero e proprio peccato non andarla a visitare.

Le Spiagge

Quando si parla di Porto Cervo, poi, non si può non parlare di mare.

E, quindi, di spiagge meravigliose.

La più famosa, senza ombra di dubbio, è la baia del Pevero che con la sua sabbia bianca e il mare turchese offre uno scenario paradisiaco.

Altrettanto uniche e particolari, giusto per citarne alcune, Cala Liscia Ruja, o Cala Petra Ruja o Cala Granu.

A tal proposito, infatti, il nostro consiglio è di esplorare quante più baie e spiagge possibili perché tutte meritano un tuffo (almeno una volta).

Insomma, preparate valigia e costumi: Porto Cervo e le sue spiagge vi stanno aspettando.

Ti potrebbero interessare anche...

Salina

Salina, un paradiso delle Isole Eolie: i posti da visitare

Salina è il vero e proprio paradiso delle Isole Eolie. Un luogo meraviglioso, ricco di continue sorprese e panorami incantevoli. L’isola scelta da Massimo Troisi per girare il suo ultimo film: “Il Postino”. Un vero e proprio spot pubblicitario per l’ isola che, comunque sia,

Cosa vedere a Panarea

Cosa vedere a Panarea: l’isola più piccola delle Eolie

Panarea è l’isola più piccola ma anche la più caratteristica delle Eolie. La stessa, forma con tutta una serie di piccole isolette un vero e proprio micro arcipelago che si staglia tra Lipari e Stromboli. Una vera e propria perla della natura, dichiarata dal 1997 Patrimonio dell’UNESCO.

Cosa vedere e fare a Lipari

Cosa fare e vedere a Lipari: l’isola più grande delle Eolie

Lipari è l’isola più grande e più movimentata di tutto l’arcipelago delle Eolie. Un tempo si chiamava “melingunis” che in greco significa dolce. L’aggettivo adatto, in qualche modo, per descrivere le dolci montagne dalle quali si ammarano fantastici panorami… …oppure, per descrivere il clima dolce…mite.

Isola di Vulcano

L’isola di Vulcano alle Eolie: cosa vedere e fare

L’isola di Vulcano rappresenta uno dei simboli dell’arcipelago delle Eolie. Sicuramente tra le più affascinanti per via delle particolari spiagge e, soprattutto, del cratere che domina l’isola. Il protagonista di questo luogo magico, che esprime la forza della natura, è il vulcano. Lo stesso che

Isole Eolie

Isole Eolie: dove sono e cosa vedere

Cosa c’è di meglio di una vacanza (in barca a vela) nelle Isole Eolie? D’origine vulcanica, l’arcipelago eoliano si trova in Sicilia, nella zona orientale, in pieno mar Mediterraneo. Una vera e propria perla della natura con le incredibili scogliere a picco sul mare che