Salina

Salina, un paradiso delle Isole Eolie: i posti da visitare

Salina è il vero e proprio paradiso delle Isole Eolie.

Un luogo meraviglioso, ricco di continue sorprese e panorami incantevoli.

L’isola scelta da Massimo Troisi per girare il suo ultimo film: “Il Postino”.

Un vero e proprio spot pubblicitario per l’ isola che, comunque sia, anche prima del film…

…era già conosciuta per i propri scenari incredibili e per le spiagge da sogno.

La seconda più grande di tutto l’arcipelago dopo Lipari, l’isola è anche la più verde delle Eolie.

Infiniti, infatti, sono i sentieri naturalistici che permettono di esplorare l’isola in lungo e in largo…

…in compagni di un unico comune denominatore: i paesaggi pittoreschi.

Quasi disegnati, da film appunto.

Cosa vedere a Salina

All’interno di quest’articolo, dunque, andremo alla scoperta della meravigliosa Salina.

Faremo un tour (virtuale) tra i posti assolutamente da vedere e visitare.

Un tuffo nell’isola più paradisiaca delle Eolie.

Siete pronti?

Si salpa!

Santa Marina Salina

Iniziamo il nostro viaggio da Santa Marina Salina.

Porto principale e centro dell’isola, il miglior punto di partenza per andare all’esplorazione degli altri luoghi.

Dalla spiaggia ai ristoranti dell’ottima cucina locale, troveremo tutto quello di cui non si sapeva aver bisogno.

Compresi molti locali dove provare la Malvasia.

Il vino dolce tipico dell’isola da sorseggiare dopo aver mangiato dai capperi che crescono sull’isola.

Una delle attrazioni principale della cittadina, appunto, è il Museo del Vino.

Luogo ideale per trovare informazioni sulla lavorazione del vino e sull’evoluzione dei diversi strumenti utilizzati nel tempo.

Niente di meglio che iniziare il nostro tour (virtuale) con un buon bicchiere di vino in mano.

Lingua

A pochi chilometri da Santa Marina, si trova la romantica cittadina di Lingua.

Un luogo, meraviglioso, che descrive al meglio l’isola.

Pochi hotel, diverse trattorie e una piccola spiaggia.

A fare da contorno, case bianche colorate di azzurro (che sembra di stare in Grecia) con fuori pomodori ed erbe aromatiche stese ad essiccare.

Proprio qui, si trova il famoso Faro di Lingua.

Un posto magico, ricco di storia e suggestioni che, al proprio interno, ospita il Museo del Mare e del Sale.

Perché, sì, da quelle parte amano vivere la dolce vita purché sia salata dalle acque del mare.

Malfa

Ci spostiamo, poi, a Malfa.

Una tranquilla e riservata cittadina sul mare che deve il proprio nome ai primi insediamenti amalfitani.

Costruita sulla costa che cala verso il mare, tra i lussuosi alberghi, troverete la calma e il relax di cui ogni viaggio necessita.

Una delle attrazioni principali, è il Museo dell’Emigrazione Eolica ma visitate anche le riserve naturali circostanti.

Ovviamente sottinteso, un tuffo nelle panoramiche spiagge.

Punta Scario

A neanche un chilometro dal porto di Malfa, si trova una spiaggia piccola ma dalla bellezza enorme.

Stiamo parlando di Punta Scario.

Uno sperone di roccia che circonda una meravigliosa spiaggia resa ancora più pittoresca dalle case dei pescatori presenti.

Dopo un tuffo in acqua, camminate tra i sentieri delle montagne verdi (come canterebbe Marcella Bella)…

…fino a scorgere un panorama davvero sensazionale che si affaccia sulle vicine isole di Stromboli e Panarea.

Il luogo perfetto per godersi un tramonto al mare tra le meraviglie della natura e in pieno relax.

Cosa vedere a Salina: Pollara

Concludiamo il nostro viaggio virtuale alla scoperta della meravigliosa Salina…

…nella zona più iconica dell’isola: quella di Pollara.

Una cittadina creatasi nel cratere di un antico vulcano, diventato uno dei posti più suggestivi e poetici di tutto l’arcipelago.

La stessa, per intenderci, in cui è stato girato il film vincitore del premio Oscar “Il Postino”.

Di giorno, le sue acque invitano i visitatori a immergersi nelle incantevoli acque del mare…

…al tramonto, invece, diventa il luogo dell’amore.

Tante coppie romantiche, infatti, vogliono godersi lo spettacolo del sole che si nasconde dietro i profili sullo sfondo di Alicudi e Filicudi.

Meta perfetta per girare l’ultima ripresa (cinematografica) del nostro tour.

Ti potrebbero interessare anche...

Salina

Salina, un paradiso delle Isole Eolie: i posti da visitare

Salina è il vero e proprio paradiso delle Isole Eolie. Un luogo meraviglioso, ricco di continue sorprese e panorami incantevoli. L’isola scelta da Massimo Troisi per girare il suo ultimo film: “Il Postino”. Un vero e proprio spot pubblicitario per l’ isola che, comunque sia,

Cosa vedere a Panarea

Cosa vedere a Panarea: l’isola più piccola delle Eolie

Panarea è l’isola più piccola ma anche la più caratteristica delle Eolie. La stessa, forma con tutta una serie di piccole isolette un vero e proprio micro arcipelago che si staglia tra Lipari e Stromboli. Una vera e propria perla della natura, dichiarata dal 1997 Patrimonio dell’UNESCO.

Cosa vedere e fare a Lipari

Cosa fare e vedere a Lipari: l’isola più grande delle Eolie

Lipari è l’isola più grande e più movimentata di tutto l’arcipelago delle Eolie. Un tempo si chiamava “melingunis” che in greco significa dolce. L’aggettivo adatto, in qualche modo, per descrivere le dolci montagne dalle quali si ammarano fantastici panorami… …oppure, per descrivere il clima dolce…mite.

Isola di Vulcano

L’isola di Vulcano alle Eolie: cosa vedere e fare

L’isola di Vulcano rappresenta uno dei simboli dell’arcipelago delle Eolie. Sicuramente tra le più affascinanti per via delle particolari spiagge e, soprattutto, del cratere che domina l’isola. Il protagonista di questo luogo magico, che esprime la forza della natura, è il vulcano. Lo stesso che

Isole Eolie

Isole Eolie: dove sono e cosa vedere

Cosa c’è di meglio di una vacanza (in barca a vela) nelle Isole Eolie? D’origine vulcanica, l’arcipelago eoliano si trova in Sicilia, nella zona orientale, in pieno mar Mediterraneo. Una vera e propria perla della natura con le incredibili scogliere a picco sul mare che